Nana in Porchetta

Andare in basso

Nana in Porchetta

Messaggio Da Peter Pan il Ven Ott 24, 2008 12:43 am

Rispondo all'appello di Stefania ripostando un contributo di Nece alla Nana in porchetta. Non volendo spostare il post che mi sembrava giusto lasciarlo lì dove l'aveva messo l'autore, lo ricopio pari pari così che lo troviate meglio. E poi ci metto un bel lucchetto perchè rispetto la volontà altrui anche se mi resta difficile chiude i cancelli, ma mò ve lo beccate.


NANA IN PORCHETTA


Per fare la nana in porchetta, ci vuole:
Una nana (anatra...ovvìa), sale, pepe, salvia, rosmarino, un limone e sopratutto tanto finocchio (anche a me garba il finocchio, e quello che non dice la ricetta, pare, è che si intenda quel finocchietto selvatico... e comunque se uno il finocchio non gli garba lo può certo sostituire...solo che gli serve per attutire il sapore del grasso... della nana...).
E'semplicissima, un trito di tutti gli odori con sale e pepe e il finocchio e il limone a pezzettini Con questo trito ci cospargo l'animale, lo cuocio in forno, bagnondola con del vino bianco (un bicchiere... meglio se bono ma se non è troppo bono va bene lo stesso...quello bono si beve) e di tanto in tanto con il fondo di cottura...l'anatra (specialmente di quella comprata) è un'animale grasso, di conseguenza non và messo troppo olio per cuocerla.

UNA PAROLINA CON IL VINO CHE CI SI PUO' ACCOMPAGNARE...
IO METTEREI SU QUESTA UN BEL BIANCO...
avatar
Peter Pan
Moderatore
Moderatore

Numero di messaggi : 506
Occupazione/Hobby : Ruzzo
Umore : giocoso tendente al serio
Barra di rispetto :
100 / 100100 / 100

Data d'iscrizione : 06.04.08

Torna in alto Andare in basso

Torna in alto


 
Permessi di questa sezione del forum:
Non puoi rispondere agli argomenti in questo forum