Meteo 2011

Pagina 2 di 4 Precedente  1, 2, 3, 4  Seguente

Andare in basso

Re: Meteo 2011

Messaggio Da tonini laura il Gio Gen 20, 2011 7:00 pm

qua sulla costa sembra il classico" tempo di m......" per chi lavora fuori.


ciao a tutti Sad

tonini laura

Femmina
Numero di messaggi : 24
Età : 56
Località : follonica
Barra di rispetto :
100 / 100100 / 100

Data d'iscrizione : 18.12.10

Torna in alto Andare in basso

Re: Meteo 2011

Messaggio Da Leporello il Gio Gen 20, 2011 11:05 pm

.......in questo momento nevischiola.....leporello
avatar
Leporello
Collaboratore attivo senior
Collaboratore attivo senior

Numero di messaggi : 372
Barra di rispetto :
100 / 100100 / 100

Data d'iscrizione : 13.04.08

Torna in alto Andare in basso

Re: Meteo 2011

Messaggio Da tonini laura il Gio Gen 20, 2011 11:26 pm

grazie leporello per l'informazione.
a proposito ma ti conosco?non avevo mai sentito questo nome o sopranome.ciao

tonini laura

Femmina
Numero di messaggi : 24
Età : 56
Località : follonica
Barra di rispetto :
100 / 100100 / 100

Data d'iscrizione : 18.12.10

Torna in alto Andare in basso

Re: Meteo 2011

Messaggio Da Riccardo il Gio Gen 20, 2011 11:34 pm

Il freddo previsto sta entrando in queste ore e puntualmente sono cominciati anche i fenomeni. Tetti che cominciano ad imbiancarsi, ma sulla strada non attacca ancora. Le temperature dei giorni scorsi non hanno preparato il terreno e quindi la neve non avrà facilità di attaccare. Però i fenomeni dureranno a lungo e quindi prima o poi attaccherà. Condizioni per nevicare fino a tutto sabato. Poi da domenica le temperature risalgono.
Il perdurare delle condizioni è dovuto alla formazione di un vortice tra Sardegna e Baleari in conseguenza dell'ingresso di aria fredda da nord sul Mediterraneo. Il minimo di pressione stazionerà proprio su di noi fino appunto a sabato e scivolerà progressivamente a sud est. Domenica tutto sarà passato.
Questa la situazione in quota prevista nelle prossime ore.


questa la situazione prevista per domani in serata


E questo è il quadro per sabato a metà giornata. Come si vede il minimo si è spostato di poco in tutte queste ore quindi il meccanismo perdura.


Va considerato inoltre che le condizioni di temperatura nelle varie stratificazioni in quota rimangono favorevoli a fenomeni nevosi per questi due giorni.
avatar
Riccardo
Collaboratore attivo senior
Collaboratore attivo senior

Numero di messaggi : 1210
Barra di rispetto :
100 / 100100 / 100

Data d'iscrizione : 15.04.08

Torna in alto Andare in basso

Re: Meteo 2011

Messaggio Da Riccardo il Ven Gen 21, 2011 10:46 am


Ecco nella foto di questa mattina il ricciolo che testimonia la formazione del vortice ciclonico tra Sardegna e Baleari. Al momento non ci interessa, il cielo è sereno, la neve viene scaricata sulla Corsica.
Viene da tornare sull'argomento di qualche giorno fa con la foto postata da Leporello su un vortice ciclonico interessante la costa atlantica degli Stati Uniti. I due esempi nascono per lo stesso meccanismo, ma è evidente la differenza in proporzioni.
avatar
Riccardo
Collaboratore attivo senior
Collaboratore attivo senior

Numero di messaggi : 1210
Barra di rispetto :
100 / 100100 / 100

Data d'iscrizione : 15.04.08

Torna in alto Andare in basso

Re: Meteo 2011

Messaggio Da Leporello il Ven Gen 21, 2011 11:11 am

e sai, gli americani vogliono sempre fare le cose in grande.....mi ricordo quando era giovane, sicchè molto molto tempo fa, leggevo sull'argomento e mi colpì la frase di una vecchia enciclopedia che parlando di coriolis diceva....coriolis: forze apparenti che scatenano uragani...o forse era una rivista...infatti la forza si crea da delle correnti e dalla rotazione della terra....è bello pensare ad una nuvoletta che se ne scende tranquilla dal polo nord verso l'equatore e, senza accorgesene e senza colpa, inizia a voricare su se stessa sempre più veloce....tutto questo perchè la terra gira.... ...acciderba, se la terra non girasse ci sarebbe sempre il sole? chissà se qualcuno ha pensato come fermarla....sarebbe un'idea grandiosa....leporello
avatar
Leporello
Collaboratore attivo senior
Collaboratore attivo senior

Numero di messaggi : 372
Barra di rispetto :
100 / 100100 / 100

Data d'iscrizione : 13.04.08

Torna in alto Andare in basso

Re: Meteo 2011

Messaggio Da Riccardo il Ven Gen 21, 2011 11:33 am

Pensa te che perfezione e che fantasia esprime l'universo, grazie ad un semplice giramento di palle l'aria si mischia dai poli all'equatore e viceversa e così non c'è chi brucia sempre e chi congela sempre, insomma a sta male e a sta bene in un modo o nell'altro tocca un po' per uno.
avatar
Riccardo
Collaboratore attivo senior
Collaboratore attivo senior

Numero di messaggi : 1210
Barra di rispetto :
100 / 100100 / 100

Data d'iscrizione : 15.04.08

Torna in alto Andare in basso

Re: Meteo 2011

Messaggio Da Riccardo il Sab Gen 22, 2011 1:28 pm



Il minimo tra Sardegna e Lazio (interessante il confronto con la carta di previsione ultima che avevo postato) produce ancora nuvolosità che spinge verso l'Italia. Ecco il perdurare dei fenomeni. Però come si vede, il nord Italia è già fuori della sua influenza. Il minimo continuerà la sua traslazione verso est e già oggi la spinta del vortice andrà man mano ad esaurirsi e con essa i fenomeni, lasciando poi le nostre zone domani mattina.
avatar
Riccardo
Collaboratore attivo senior
Collaboratore attivo senior

Numero di messaggi : 1210
Barra di rispetto :
100 / 100100 / 100

Data d'iscrizione : 15.04.08

Torna in alto Andare in basso

Re: Meteo 2011

Messaggio Da bolox il Dom Gen 23, 2011 9:36 pm

Ric , ma poi sabato mattina ( ieri ) ha nevicato o no ?
avatar
bolox

Maschio
Numero di messaggi : 244
Età : 65
Località : Piombino
Occupazione/Hobby : Impiegato tecnico/musicista
Umore : serioso
Barra di rispetto :
100 / 100100 / 100

Data d'iscrizione : 04.01.10

Torna in alto Andare in basso

Re: Meteo 2011

Messaggio Da Riccardo il Lun Gen 24, 2011 10:48 am

bolox ha scritto:Ric , ma poi sabato mattina ( ieri ) ha nevicato o no ?
Si, è nevicato in maniera praticamente continua dalle 11 di venerdì mattina fino alle 5 del pomeriggio di sabato. Nevicata non molto intensa, ma persistente che come avevo anticipato ha avuto difficoltà ad attaccare sulle strade e solo in parte nei campi. Previsione giusta salvo per le temperature che vedevo in rialzo da ieri, mentre il freddo è rimasto e con esso un po' di neve nelle zone in ombra. Abbiamo avuto permanenza di valori intorno allo zero dopo il passaggio della perturbazione, sopra zero solamente nelle ore centrali (10-18 ) con picco massimo di +2° e questa notte addirittura si sono raggiunti i -4°C . Un errore mio di valutazione. In effetti anche rileggendo le stesse carte si vede chiaramente dopo il passaggio della perturbazione il permanere di correnti da nord che si spingono fino alla Spagna, quindi era corretto prevedere tempo bello, ma temperature ancora fredde.
Da domani ulteriore colata fredda da nord est, ma con fenomeni scarsi o assenti.
avatar
Riccardo
Collaboratore attivo senior
Collaboratore attivo senior

Numero di messaggi : 1210
Barra di rispetto :
100 / 100100 / 100

Data d'iscrizione : 15.04.08

Torna in alto Andare in basso

Re: Meteo 2011

Messaggio Da Leporello il Lun Gen 24, 2011 6:12 pm

riccardo, ma due freccettine per capire dove è questa benedetta colata fredda ce la fai a metterle? non so se a tutti interessa ma a me tantissimo....leporello
avatar
Leporello
Collaboratore attivo senior
Collaboratore attivo senior

Numero di messaggi : 372
Barra di rispetto :
100 / 100100 / 100

Data d'iscrizione : 13.04.08

Torna in alto Andare in basso

Re: Meteo 2011

Messaggio Da Riccardo il Lun Gen 24, 2011 8:49 pm

Leporello ha scritto:riccardo, ma due freccettine per capire dove è questa benedetta colata fredda ce la fai a metterle? non so se a tutti interessa ma a me tantissimo....leporello
Certo, provvedo subito.
Eccola, è abbastanza evidente.

Si può vederne l'evoluzione a questo link dove viene aggiornata ogni 6 ore. E' possibile anche impostare l'animazione che rende molto bene l'idea.
http://www.meteogiornale.it/mappe-modelli-meteo/gfs-europa

Il responsabile, come nel meccanismo della settimana scorsa, è sempre lui, l'anticiclone atlantico che migra verso nord e poiché ruota intorno al suo massimo in senso orario, aggancia l'aria fredda artica e la trascina verso latitudini più basse. La differenza con la settimana scorsa è che lo stesso anticiclone allora faceva da sponda sulla Spagna per cui tutta l'aria fredda si concentrava sul Mediterraneo dove originava il vortice ciclonico con relative perturbazioni. Ora invece questa nuova colata non avrà la sponda robusta dell'anticiclone, si può vedere dal confronto tra questa ultima carta e quella postata lo scorso lunedì 17, quindi si espanderà verso la Spagna e la si formeranno vortici con relative perturbazioni che rimarranno là. Da questo scaturisce l'ipotesi di fenomeni scarsi su di noi.
avatar
Riccardo
Collaboratore attivo senior
Collaboratore attivo senior

Numero di messaggi : 1210
Barra di rispetto :
100 / 100100 / 100

Data d'iscrizione : 15.04.08

Torna in alto Andare in basso

Re: Meteo 2011

Messaggio Da bolox il Mar Gen 25, 2011 10:08 am

Da applauso !!! cheers
avatar
bolox

Maschio
Numero di messaggi : 244
Età : 65
Località : Piombino
Occupazione/Hobby : Impiegato tecnico/musicista
Umore : serioso
Barra di rispetto :
100 / 100100 / 100

Data d'iscrizione : 04.01.10

Torna in alto Andare in basso

Re: Meteo 2011

Messaggio Da Riccardo il Ven Gen 28, 2011 11:31 am

Deviazione secca e tutto in Spagna

Effetti collaterali in arrivo anche per noi perché la spinta sulla Spagna sta generando “un'onda di ritorno” (vedi linee bianche -isobare al suolo-) sul Mediterraneo che innesca un vortice con perturbazione che ha già raggiunto la Sardegna e punta sulla penisola.
avatar
Riccardo
Collaboratore attivo senior
Collaboratore attivo senior

Numero di messaggi : 1210
Barra di rispetto :
100 / 100100 / 100

Data d'iscrizione : 15.04.08

Torna in alto Andare in basso

Re: Meteo 2011

Messaggio Da samuel il Dom Feb 27, 2011 2:45 pm

Si prevede una bella settimana eh???!!!
avatar
samuel
utente
utente

Maschio
Numero di messaggi : 58
Età : 39
Località : Piombino (LI)
Occupazione/Hobby : Fruttaio
Barra di rispetto :
100 / 100100 / 100

Data d'iscrizione : 07.06.08

Torna in alto Andare in basso

Re: Meteo 2011

Messaggio Da Riccardo il Lun Feb 28, 2011 1:07 am

Si, il peggioramento arrivato oggi sembra durare a causa di un campo depressionario che non si sposterà nei prossimi giorni mantenendo il suo centro sulla Sardegna e andando man mano ad esaurirsi fino a mercoledì. Ma la sorpresa ci potrebbe essere tra domenica e lunedì quando, se sarà confermato, ci arriverà addosso una discreta quantità di aria gelida da nord-est. Le carte di previsione ci mostrano valori sui -9 a 1400 metri, che vorrebbe dire circa un -5 alla nostra quota. Ovviamente tutto può ancora cambiare in quanto è solo una proiezione a 192 ore, però la colata fredda, giorno più giorno meno…più a est o più a ovest, l’elaboratore la vede già da alcuni giorni e quindi mi sa che prima o poi c’azzeccherà.
avatar
Riccardo
Collaboratore attivo senior
Collaboratore attivo senior

Numero di messaggi : 1210
Barra di rispetto :
100 / 100100 / 100

Data d'iscrizione : 15.04.08

Torna in alto Andare in basso

Re: Meteo 2011

Messaggio Da bolox il Lun Feb 28, 2011 9:22 pm

Brrrrrrrrrr
avatar
bolox

Maschio
Numero di messaggi : 244
Età : 65
Località : Piombino
Occupazione/Hobby : Impiegato tecnico/musicista
Umore : serioso
Barra di rispetto :
100 / 100100 / 100

Data d'iscrizione : 04.01.10

Torna in alto Andare in basso

Re: Meteo 2011

Messaggio Da Riccardo il Mar Mar 01, 2011 11:19 am

Buone notizie per gli esorcizzatori del freddo infame. Gli aggiornamenti continui (ogni 3 ore) del modello mostrano sin da ieri un dato che rimane costante, cioè la colata fredda che punta sull'Egeo. Questa conferma consolida la previsione che ci sarà una colata fredda sul Mediterraneo, ma quasi sicuramente non ne saremo interessati. Per sapere con precisione sufficiente su quale aree geografiche si spingerà occorre aspettare almeno 48 ore.



Se confermato questo quadro (previsione a 150 ore) non avremo temperature polari. La Toscana si troverà infatti, come si può chiaramente vedere da questa carta, nel cuore dell'alta pressione. Tutta un'altra cosa rispetto alle carte di previsione di domenica scorsa a 192 ore. La differenza è chiara: tutto il sistema è spostato verso est quel tanto che basta per avere tutt'altro tipo di stagione.
avatar
Riccardo
Collaboratore attivo senior
Collaboratore attivo senior

Numero di messaggi : 1210
Barra di rispetto :
100 / 100100 / 100

Data d'iscrizione : 15.04.08

Torna in alto Andare in basso

Re: Meteo 2011

Messaggio Da samuel il Mar Mar 01, 2011 1:29 pm

Bene!
avatar
samuel
utente
utente

Maschio
Numero di messaggi : 58
Età : 39
Località : Piombino (LI)
Occupazione/Hobby : Fruttaio
Barra di rispetto :
100 / 100100 / 100

Data d'iscrizione : 07.06.08

Torna in alto Andare in basso

Re: Meteo 2011

Messaggio Da Riccardo il Mar Mar 01, 2011 2:40 pm

Non cantiamo ancora vittoria, nel run successivo il quadro è peggiorato.
Nella proiezione aggiornata il gocciolone fresco viene visto deviare più a ovest, però non ci prende pieno.
avatar
Riccardo
Collaboratore attivo senior
Collaboratore attivo senior

Numero di messaggi : 1210
Barra di rispetto :
100 / 100100 / 100

Data d'iscrizione : 15.04.08

Torna in alto Andare in basso

Re: Meteo 2011

Messaggio Da Riccardo il Mer Mar 09, 2011 10:23 pm

Ragazzi questa fase di freddo è passata, siamo stati toccati, ma relativamente; niente confronto al quadro che ci mostravano le carte postate giorni fa,infatti la “goccia fredda” ha preso più la parte adriatica e soprattutto quella meridionale. Abbiamo avuto comunque le punte minime questa mattina alle 5,30 con -7°C, colpevole più il cielo sereno che le correnti fredde da est, infatti ieri alle 16 abbiamo avuto una massima di +7°C grazie al cielo sereno che ha garantito il soleggiamento diurno. Quindi ieri abbiamo avuto un'escursione in 12 ore di 14°C ...e buone marmotte.
avatar
Riccardo
Collaboratore attivo senior
Collaboratore attivo senior

Numero di messaggi : 1210
Barra di rispetto :
100 / 100100 / 100

Data d'iscrizione : 15.04.08

Torna in alto Andare in basso

Re: Meteo 2011

Messaggio Da Riccardo il Gio Nov 03, 2011 12:36 am

E' da un po' che questa rubrichina non va avanti. Facciamo un breve riassunto delle puntate precedenti non pervenute.
L'estate fino alla prima settimana di agosto non è stata particolarmente calda, anzi piuttosto freddo la sera... da giacca specie la settimana dopo Medioevo nel borgo. Poi il cambiamento... caldo estivo fino a fine ottobre salvo qualche breve intervallo di fresco e una forte grandinata ad ottobre da tipico temporale agostano. Vacci a capì qualcosa.
Avendo un po' più tempo ora per rifrequentare il forum ne approfitto per un'analisi, spero conpartecipata, della nuova situazione che si sta profilando: sia perché rompe con lo stallo di alta pressione, quasi sempre stazionaria su di noi, che ha caratterizzato i mesi scorsi; sia perché potrebbero verificarsi fenomeni veramente intensi ed estesi.

In arrivo un qualcosa di particolare importanza, ...mi sembra abbastanza evidente. Consistente afflusso di aria fredda sulla Spagna che innesca un vortice ciclonico e inevitabilmente un significativo sollevamento di vapore appena entrerà in contatto con il Mediterraneo. Questi ammassi nuvolosi porteranno certamente pioggia abbondante viste le energie in gioco. La circolazione antioraria del vortice richiamerà aria calda dall'Africa sulla nostra penisola con un iniziale rialzo termico, poi la pioggia con...Scirocco a go-go. Il cambiamento dovrebbe essere domani sera con aumento della nuvolosità a partire probabilmente già dalla tarda mattinata. I fenomeni consistenti però dal giorno 4.

Intanto questa la situazione di qualche ora fa vista dal satellite, confrontabile con la mappa precedente....E' chiara, no?

avatar
Riccardo
Collaboratore attivo senior
Collaboratore attivo senior

Numero di messaggi : 1210
Barra di rispetto :
100 / 100100 / 100

Data d'iscrizione : 15.04.08

Torna in alto Andare in basso

Re: Meteo 2011

Messaggio Da Riccardo il Gio Nov 03, 2011 1:19 am

Non sarà una perturbazione che scorrerà velocemente da ovest a est come spesso accade, ma il permanere del vortice per diversi giorni al centro del Mediterraneo occidentale determinerà il perdurare dei fenomeni. Ecco la situazione prevista per il 6 che ci mostra appunto la stazionarietà del nucleo di bassa pressione.
avatar
Riccardo
Collaboratore attivo senior
Collaboratore attivo senior

Numero di messaggi : 1210
Barra di rispetto :
100 / 100100 / 100

Data d'iscrizione : 15.04.08

Torna in alto Andare in basso

Re: Meteo 2011

Messaggio Da Riccardo il Sab Nov 05, 2011 11:46 am

La giornata di ieri è stata segnata da disastri nella zona di Genova, purtroppo non è finita, anzi siamo solo all'inizio e il peggio deve arrivare purtroppo. Carlo se ci segui dacci notizie. Le zone a rischio sono tutto il savonese e la valle del Tanaro e Bormida, quindi il versante cuneese delle Langhe: Ceva, Alba, ecc. (già segnate una decina di anni fa da una pesante alluvione) con precipitazioni previste in accumulo nelle prossime 24 ore in alcune zone anche oltre i 500 mm che è come dire mezzo metro d'acqua andante sull'area interessata o anche 500 litri d'acqua ogni metro quadro, che rappresentano un bell'impegno per i corsi d'acqua montani e anche per i fiumi a valle. Anche su Genova questa notte sono previsti 300 mm in 12 ore.
Sono informazioni tratte dal sito dell'ARPAL. Ecco le mappe delle precipitazioni in accumulo previste per le 6-12-24 ore sulla Liguria.
Da noi pioverà, ma non a questi livelli. Altra regione a rischio la Sardegna.
avatar
Riccardo
Collaboratore attivo senior
Collaboratore attivo senior

Numero di messaggi : 1210
Barra di rispetto :
100 / 100100 / 100

Data d'iscrizione : 15.04.08

Torna in alto Andare in basso

Re: Meteo 2011

Messaggio Da Riccardo il Sab Nov 05, 2011 4:12 pm


Situazione attuale con temporali sul golfo ligure (il grosso sta sfogando in mare, come si vede dalle crocette, cioè fulminazioni). La nostra zona con nuvolosità bassa non interessata da temporali; questa mattina abbiamo registrato solo brevi temporali al largo del Giglio e dell'Elba. Altri temporali in avvicinamento sulla costa sud occidentale della Sardegna. Si registrano già da molte ore temporali sulla costa azzurra...sarebbe interessante sapere se in Francia con fenomeni più intensi di quelli di Genova di ieri abbiano avuto la stessa entità di danni.... secondo voi?
avatar
Riccardo
Collaboratore attivo senior
Collaboratore attivo senior

Numero di messaggi : 1210
Barra di rispetto :
100 / 100100 / 100

Data d'iscrizione : 15.04.08

Torna in alto Andare in basso

Re: Meteo 2011

Messaggio Da Contenuto sponsorizzato


Contenuto sponsorizzato


Torna in alto Andare in basso

Pagina 2 di 4 Precedente  1, 2, 3, 4  Seguente

Torna in alto

- Argomenti simili

 
Permessi di questa sezione del forum:
Non puoi rispondere agli argomenti in questo forum